Come fermare la tastiera di Android dal censurare i tuoi messaggi

A volte devi dire cosa ti passa per la mente usando un linguaggio colorato. Ma appena fuori dalla scatola, Android può ostacolarlo, rendendo le tue parolacce più noiose (o semplicemente sbagliate). Ecco come mettere fine a quella assurdità.

Prima di tutto, dovremmo ricordare che ci sono molte, molte scelte per le tastiere su Android e non possiamo coprirle tutte qui. Invece, parleremo dei tre più popolari: Gboard, SwiftKey e la tastiera Samsung predefinita. Se si utilizza qualcosa di diverso, possono esistere opzioni simili, ma potrebbe essere necessario scavare nel menu delle impostazioni della tastiera per trovarle.

Come consentire il linguaggio offensivo in Gboard

Se sei un utente Gboard, ovvero la tastiera di Google Stock sui dispositivi Pixel, ma è anche disponibile nel Play Store, sei fuori dal dire ciò che hai in mente.

Per abilitare il linguaggio offensivo in Gboard, devi entrare nelle sue Impostazioni. Il modo più semplice per farlo è aprire una casella di testo e quindi premere a lungo la chiave emoji/virgola. Quando viene visualizzata la finestra a comparsa delle tre bolle, scorrere fino all'icona a forma di ingranaggio. Nel menu Impostazioni, scegli l'opzione "Correzione testo".

C'è un interruttore qui per Block Offensive Words: fai scivolare via quel ragazzaccio, e puoi digitare qualunque cosa tu voglia.

Se usi molto il Testo Vocale, noterai che blocca anche il linguaggio offensivo usando asterischi f ****** per censurarti. Per cambiare questo, torna alle Impostazioni e scegli l'opzione "Digitazione vocale".

Nel menu Voce, fai scorrere la "Blocca parole offensive" sulla posizione di disattivazione. Ora puoi parlare liberamente.

Come consentire la lingua offensiva in SwiftKey

Per impostazione predefinita, SwiftKey è abbastanza buono per permetterti di dire quello che vuoi dire, purché si scriva correttamente al primo tentativo. Ad esempio, non sostituirà "fucking" con "ducking", ma se digiti per errore "fuxking", SwiftKey non sceglierà "fottuto" come sostituto.

Per ottenere le corrette correzioni del testo, dovrai prima capire quali sono i tuoi refusi comuni (sì, è un po 'di lavoro, lo so) e quindi utilizzare la sostituzione del testo per ottenere il risultato desiderato.

Per farlo, apri il menu Impostazioni di SwiftKey: lo troverai nel cassetto delle app. Nel menu, scegli l'opzione "Digitazione".

Nella pagina Digitazione, tocca l'impostazione "Appunti". È un posto strano per SwiftKey inserire le impostazioni di correzione del testo, ma è lì che si trova.

Nella pagina Appunti, tocca l'opzione "Aggiungi una nuova clip". Nella finestra Nuova clip che appare, digita il tuo errore di battitura nella parte superiore, la parola sostitutiva nella parte inferiore, quindi tocca "Salva".

Da questo momento in avanti, ogni volta che digiti quella parola particolare, SwiftKey la sostituirà automaticamente con la tua correzione preferita.

Come consentire il linguaggio offensivo nella tastiera Samsung

La tastiera di Samsung è simile a SwiftKey in quanto ti consente di usare un linguaggio offensivo se si scrive correttamente. Ma di nuovo, se digiti le tue volgarità ... in realtà non fa nulla. La tastiera di Samsung è terribile con la correzione automatica. Farà alcuni suggerimenti, ma non sostituirà la parola (nei miei test di volgarità, comunque).

Anche come SwiftKey, tuttavia, puoi usare la sostituzione del testo per trasformare quegli errori di "fuxking" in un testo "fottuto". Con una casella di testo aperta ma vuota, tocca l'icona a forma di ingranaggio nella barra dei suggerimenti.

Scegli l'opzione "Smart Typing" e poi "Scorciatoie di testo".

Nella pagina Collegamenti al testo, tocca il pulsante "Aggiungi" in alto a destra. Nella finestra Aggiungi collegamento che appare, digita inserisci il tuo errore di battitura nella prima casella e la parola corretta sotto. Quando hai finito, tocca il pulsante "Aggiungi" e bam -curse via.