Ecco cosa c'è di nuovo in Google Chrome 69

Chrome 69, che segna il decimo anniversario del browser, è un'enorme versione. Il nuovo brillante tema è il cambiamento più visibile, ma ci sono altre nuove funzionalità. Ad esempio, ora puoi personalizzare la pagina Nuova scheda di Chrome con immagini di sfondo e scorciatoie personalizzate.

Nuovo tema "Material Design"

Saprai che stai utilizzando il nuovo Chrome perché vedrai un nuovo tema dopo l'aggiornamento. Le cose funzionano quasi allo stesso modo, anche se c'è una nuova icona profilo vicino alla barra dei menu. Puoi fare clic su di esso per visualizzare informazioni sull'account Google con cui hai eseguito l'accesso a Chrome, visualizzare le password salvate e gestire i metodi di pagamento e gli indirizzi per il riempimento automatico.

Su Windows 10, puoi rendere più colorata la barra delle schede grigia di Chrome attivando barre dei titoli colorate, se lo desideri.

Se non ti piace affatto il nuovo tema, c'è una bandiera nascosta che riabilita il vecchio design di Chrome. Google probabilmente rimuoverà questa opzione, ma ti consentirà di continuare a utilizzare quel design familiare ancora per un po '.

Sfondi colorati per la pagina Nuova scheda

La pagina Nuova scheda ora consente di selezionare qualsiasi immagine di sfondo che ti piace senza prima installare un'estensione del browser.

Per impostare uno sfondo personalizzato, fai clic sull'icona a forma di ingranaggio nell'angolo in basso a destra della nuova scheda. Seleziona "Sfondi Chrome" per scegliere uno degli sfondi di Google o fai clic su "Carica un'immagine" per inserire qualsiasi immagine di sfondo che ti piace lì.

Collegamenti personalizzati nella pagina Nuova scheda

La pagina Nuova scheda di Chrome in precedenza aveva una sezione "più visitata" sotto la casella di ricerca, che mostra le pagine Web che hai visitato più di frequente. Ora è finito.

Invece, la pagina Nuova scheda ti consente di scegliere quali scorciatoie appaiono sotto la casella di ricerca. È possibile fare clic sul pulsante "Aggiungi collegamento" per aggiungere scorciatoie ai siti Web preferiti.

Puoi anche rinominare o rimuovere qualsiasi scorciatoia esistente. Passa il mouse su ognuno di essi e fai clic sul pulsante del menu visualizzato nell'angolo in alto a destra dell'icona per accedere alle opzioni.

Questa funzione potrebbe richiedere un po 'più di lavoro, ad esempio, vorremmo poter trascinare e rilasciare queste icone di collegamento per riorganizzarle, ma la personalizzazione è buona.

Miglioramenti al Generatore di password e Autofill

Chrome ha avuto un gestore di password per molto tempo, ma è migliorato molto. Chrome ora può generare e salvare automaticamente password casuali per te. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse su un campo password e selezionare "Genera password". Questa funzione era precedentemente disponibile ma nascosta.

Consigliamo gestori di password a tutti, ma la maggior parte delle persone probabilmente non installerà un gestore di password come LastPass. Chrome ha una possibilità migliore di portare i gestori di password alle masse, rendendo più facile per tutti l'uso di password forti e uniche ovunque.

Google ha anche migliorato la funzione di riempimento automatico di Chrome. Il browser dovrebbe essere più efficace nel compilare le password insieme ai numeri e agli indirizzi delle carte di credito.

L'Omnibox si accende

La barra degli indirizzi di Chrome, che Google chiama "Omnibox", è diventata più potente. Molte risposte alle ricerche ora appaiono istantaneamente nella omnibox mentre inizi a digitare, proprio come fanno quando eseguono ricerche sul sito web di Google.

Ad esempio, puoi digitare "meteo" nella Omnibox per vedere il tempo giusto nella casella. Altri tipi di risposte che Google sa dovrebbero apparire anche qui, comprese le traduzioni di parole straniere, i dettagli sugli eventi sportivi e le informazioni sulle celebrità. Google promette che Omnibox cercherà presto anche i file di Google Drive.

Ora Omnibox ti consente anche di passare da una scheda all'altra. Ad esempio, se hai aperto Gmail e inserisci "Gmail" in Omnibox, Google ti suggerirà di passare alla scheda Gmail aperta anziché aprirne una nuova. È una funzionalità eccellente per tutti coloro che amano la navigazione con la tastiera o che hanno troppe schede aperte.

Facile accesso alla ricerca sul cellulare

Le app di Chrome per Android, iPhone e iPad hanno anche un aggiornamento con un nuovo tema e layout. La barra di navigazione ora appare nella parte inferiore dello schermo, il che rende più facile l'utilizzo con una sola mano anche se i telefoni continuano a diventare sempre più grandi.

C'è anche un nuovo pulsante di ricerca nel bel mezzo di quella barra di navigazione in basso, rendendo più facile iniziare nuove ricerche, soprattutto con una sola mano.

L'indicatore "sicuro" è andato via

È una modifica secondaria che potresti non notare, ma Chrome ha appena rilasciato l'icona del lucchetto verde e l'indicatore "Protetto" dai siti HTTPS. Continuerai a vedere l'icona di un lucchetto grigio nella omnibox su siti Web protetti, ma il gioco è fatto.

Ciò segue un'altra modifica apportata di recente: Chrome contrassegna tutti i siti Web HTTP standard come "Non protetti". I siti Web sono protetti per impostazione predefinita a meno che Google Chrome non ti dica diversamente. In futuro, Google si sbarazzerà anche di quella piccola icona del lucchetto grigio.

Un uovo di Pasqua in un uovo di Pasqua

Anche il gioco dei dinosauri di Chrome riceve un aggiornamento visivo temporaneo. Questo è un uovo di Pasqua e appare quando non hai una connessione Internet. Nella pagina "No internet" con un'icona di dinosauro, premi la barra spaziatrice (o tocca il cellulare) per iniziare il gioco. Suoni un dinosauro che attraversa un deserto e devi saltare sopra i cactus. Non vincerà nessun premio, ma è qualcosa da fare mentre aspetti che internet ritorni.

Per il settembre 2018, questo gioco presenta ora una torta di compleanno che il dinosauro può mangiare, che gli conferisce un cappello da festa. Ci sono anche palloncini sullo sfondo. È come un uovo di Pasqua dentro un uovo di Pasqua.

Bonus: Chrome ha avuto un Adblocker incorporato da febbraio

Mentre Chrome 69 offre una significativa modifica visiva, Google aggiorna Chrome ogni sei settimane con nuove funzionalità, aggiornamenti di sicurezza e correzioni di bug. Le versioni precedenti di Chrome hanno avuto anche grandi cambiamenti.

Il più importante da sapere è l'adblocker integrato di Chrome. Chrome ora blocca automaticamente gli annunci sui siti web che utilizzano pubblicità fastidiose come la riproduzione automatica di video con audio e banner enormi che bloccano lo schermo.

Questo ti dà una migliore esperienza di navigazione se utilizzi Chrome e fornisce ai siti web un forte incoraggiamento a mostrare migliori annunci a tutti. È abilitato automaticamente e non devi fare nulla o nemmeno pensarci.

Questo cambiamento è arrivato il 15 febbraio 2018, ma è facile non vederlo. Rende solo silenziosamente il web.