Google continua a spingere ChromeOS e Android Closer insieme

Una presunta unione tra Android e Chrome OS è stata diffusa per anni, al punto che alcune persone credono che alla fine si sostituirà l'altra. Questo non è ciò che realmente sta per accadere, ma i due stanno unendo le forze.

Ciò è iniziato con l'introduzione di app Android in Chrome OS, che era un massiccio balzo in avanti per la piattaforma, ma era anche solo l'inizio di questa "combinazione" di sistemi operativi. Chrome OS come lo conosciamo da anni sta cambiando radicalmente.

Android è il futuro, ma è in esecuzione in parallelo con Chrome OS

È chiaro che il futuro di Google è ancora con Android, e ora spinge Chrome OS in quella direzione. Android non sostituisce Chrome OS, né Chrome OS sostituisce Android. Ma i due sicuramente e indubbiamente lavoreranno in tandem andando avanti.

Le più grandi modifiche al sistema operativo Chrome stanno accadendo ora. Chrome OS 69, che ha appena colpito il canale stabile, sta iniziando a mostrare la direzione in cui Google si sta muovendo. Chrome OS presenta un nuovo aspetto generale con un tema di design dei materiali, che lo avvicina molto a quello che trovi su Android.

Chrome OS 70, che è ancora in versione beta, rende la direzione ancora più chiara. Chrome OS, non Android, è il sistema operativo tablet del futuro di Google. Abbiamo già visto sul mercato un tablet Chrome OS in Acer Chromebook Tab 10, che è ammesso per l'istruzione e non per il mercato consumer. Il rimovibile HP Chromebook x2 offre un altro prodotto in stile tablet.

Con le voci di un possibile nuovo tablet per Chrome OS in arrivo al 9 ottobre di Google, è tutto ma confermato: i tablet Android sono morti e i tablet con Chrome OS saranno la novità. Questa è una decisione eccellente da parte di Google perché introduce sul mercato tutto ciò che la maggior parte delle persone desidera da un tablet: un'esperienza di tablet rilassata quando lo si desidera e una macchina a piena produttività quando ne hai bisogno.

Certo, potresti obiettare che Surface Go/Pro e iPad esistono già. Tuttavia, mentre la superficie eccelle per la produttività, non è buona come un tablet. L'iPad, d'altra parte, è un ottimo tablet, ma non il migliore per la produttività. I tablet Chrome OS alla fine potranno offrire il meglio di entrambi i mondi in un modo che ha perfettamente senso: app Android per l'esperienza tablet, con app Chrome e Linux per la produttività.

Caso in questione: uno sguardo da vicino su Chrome OS 70 (e cosa mostra del futuro)

Mentre Chrome OS 69 dà uno sguardo in un nuovo look, i cambiamenti reali sono in Chrome OS 70, che è attualmente disponibile nel canale degli sviluppatori. Ad esempio, diamo un'occhiata al menu di sistema.

Questo è decisamente Android. Per fare un confronto, ecco uno sguardo all'ombra delle notifiche e al pannello delle impostazioni rapide su Android Pie.

È fondamentalmente la stessa cosa. Inoltre, le forme dei pulsanti sono diverse in Chrome OS 70. Anziché i pulsanti quadrati tradizionali disattivati ​​trovati nelle versioni precedenti di Chrome OS, sono stati sostituiti con pulsanti arrotondati a forma di pillola. Ancora una volta, questo è più in linea con il look recente di Android.

Inoltre, controlla il programma di avvio in Chrome OS 70.

Anche se sembra molto simile a come è stato fatto in 68, ora è più ampio e più distanziato. Mostra anche le app utilizzate di recente nella riga superiore, insieme alla barra di ricerca arrotondata. Ancora, questi erano entrambi presenti in 68 (e sotto), ma sono stati disegnati per assomigliare molto al lanciatore di serie sui telefoni Pixel.

Un altro dei più grandi cambiamenti in Chrome OS 70 arriva in modalità tablet. Sulle convertibili, non appena lo si capovolge in modalità tablet, l'interfaccia principale cambia in modo drammatico.

Il cassetto dell'app diventa essenzialmente la schermata iniziale, molto simile a ciò che vedresti su un iPad. Mentre questo cambiamento si è dimostrato polarizzante (lo odio), la direzione è sensata: accesso rapido alle app quando si utilizza il dispositivo come un tablet. Naturalmente, c'è sempre la possibilità che questo possa cambiare prima che 70 colpisca il canale stabile ed è solo qualcosa attualmente in fase di test, anche se è probabilmente improbabile.

Questa nuova interfaccia mi ha sollevato una domanda principale: è tutto ciò che sarà disponibile sui tablet Chrome OS? Se questo è il caso, nega completamente il passo "migliore dei due mondi" che ho buttato prima, perché elimina la carne principale del sistema operativo in cambio di un'esperienza migliore del tablet.

Ma ecco il punto: Google ha incorporato un brillante cambiamento in Chrome OS 70 per i tablet. Come sottolineato da Chrome Unboxed (che è una risorsa fantastica se sei interessato a tenere il passo con le novità di Chrome OS), quando colleghi un mouse o una tastiera esterna a un tablet Chrome OS con versione 70, si passa automaticamente dalla modalità tablet e in modalità "desktop". Controlla: