Come disattivare il ritardo di avvio di Windows 10

Dopo l'avvio di Windows, attende circa dieci secondi prima di aprire i programmi di avvio. Questo "ritardo di avvio" consente al desktop e ai servizi Windows di terminare il caricamento, rendendo tutto più fluido. Se hai app che preferiresti eseguire immediatamente, puoi farlo con un semplice hack del Registro di sistema.

Il ritardo di dieci secondi dopo l'avvio di Windows, ma prima che inizi il caricamento delle app di avvio, consente al sistema operativo di caricare in memoria ed eseguire tutte le attività di sistema necessarie prima che le app inizino a richiedere risorse. La modifica del registro di cui stiamo parlando in questo articolo riduce o disabilita il ritardo di avvio, vale a dire che si applica a tutte le app di avvio. Non c'è modo di applicare questa tecnica solo ad app specifiche.

Nota: l'eliminazione del ritardo di avvio funziona meglio su unità a stato solido poiché caricano le cose molto più rapidamente. Anche se puoi provare a farlo se hai un disco rigido tradizionale, potresti non notare un aumento della velocità di caricamento delle app di avvio.

Come disattivare il ritardo di avvio di Windows 10

Per disabilitare il ritardo di avvio di Windows 10, è necessario apportare alcune modifiche nel registro di Windows.

Avviso standard: l'Editor del Registro di sistema è uno strumento potente che, utilizzandolo in modo improprio, può rendere il tuo sistema instabile o addirittura inutilizzabile. Questo è un trucco molto semplice, e se continui a seguire le istruzioni, non dovresti avere problemi. Detto questo, se non hai mai lavorato prima, considera di leggere come utilizzare l'Editor del Registro di sistema prima di iniziare. E sicuramente eseguire il backup del registro (e del computer!) Prima di apportare modifiche.

Aprire l'Editor del Registro di sistema premendo Start e digitando "regedit". Premere Invio per aprire l'Editor del Registro di sistema e quindi consentire di apportare modifiche al PC.

Nell'Editor del Registro di sistema, utilizzare la barra laterale sinistra per accedere alla seguente chiave (o copiarla e incollarla nella barra degli indirizzi dell'Editor del Registro di sistema):

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Serialize

Se la chiave Serializza non esiste già, dovrai crearla. Fai clic con il tasto destro del mouse sulla chiave principale ( Explorer ) e scegli New & gt; Chiave. Chiamalo "Serializza".

Ora, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave Serializza e scegli Nuovo & gt; Valore DWORD (32 bit). Assegna un nome al nuovo valore StartupDelayInMSec .

Successivamente, modificerai quel valore. Fare doppio clic sul nuovo valore StartupDelayInMSec e assicurarsi che il valore sia impostato su 0 nella casella "Dati valore".

Fare clic su "OK" e quindi uscire dall'Editor del Registro di sistema. Per rendere effettive le modifiche, è necessario riavviare il computer. Tu e altri utenti non dovresti più sperimentare il ritardo imposto da Windows.

Se si desidera riattivare questo ritardo poiché i programmi di avvio richiedono troppe risorse all'accesso, tornare all'Editor del Registro di sistema ed eliminare il valore StartupDelayInMSec facendo clic con il pulsante destro del mouse e quindi facendo clic su " Elimina."

Scarica il nostro Hack del Registro di sistema One-Click

Se non hai voglia di immergerti nel Registro di te stesso, abbiamo creato una modifica del registro che puoi usare. Basta scaricare ed estrarre il seguente file ZIP:

Disabilitare Hack del Registro di avvio ritardato

All'interno troverai un file REG per disabilitare il ritardo di avvio in Windows e uno per abilitarlo di nuovo. Una volta estratto, fai doppio clic sul file desiderato e accetta i prompt che ti chiedono se sei sicuro di voler apportare modifiche al tuo registro.

Questi hack sono solo la chiave Serialize esportata dal nostro registro dopo aver aggiunto o rimosso il valore StartupDelayInMSec di cui abbiamo parlato nella sezione precedente. L'esecuzione dell'hack modifica il valore nel registro. Se ti diverti a giocare con il registro, vale la pena dedicare del tempo a imparare come creare i propri hack del Registro di sistema.